Freecad 0 17 Creare foglio con proiezioni prospettiche dell’oggetto

Come fare un documento con le proiezioni prospettiche dell’ oggetto creato. Su Freecad c’è un ambiente di lavoro a ciò dedicato che si chiama drawing. Il procedimento è molto semplice e veloce.

 

Le offerte delle compagnie telefoniche che poi cambiano!

Tre anni fa ho cambiato compagnia telefonica sul telefonino perché non ero soddisfatto del trattamento ricevuto. Senza fare i nomi delle compagnie in questione, ho quindi deciso di passare a una che mi dava per 10 euro mensili 200 minuti 200 messaggi e un numero di giga che non ricordo, ma non conta tanto per ciò che voglio dire. La condizione per avere questo prezzo era fare sempre la ricarica via internet, cosa che ho sempre fatto. Ebbene in tre anni il costo del servizio è passato da 10 a oltre 12 euro, un aumento incredibile manco avessimo un’inflazione galoppante. Nel mentre mi arrivano sempre messaggi della vecchia compagnia con offerte indubbiamente migliori di quella attuale. Ma io dico per avere dei prezzi equi bisogna cambiare compagnia ogni anno? Francamente non ho voglia di farlo. Nel contesto di questo articolo volevo chiedere a qualcuno che l’ha provata com’è questa nuova compagnia?

Come si realizzano i suoni dei film

In questo video che ho trovato su Youtube viene mostrato come vengono realizzati i suoni ambientali dei film Attraverso l’intervista di due Foley artist (Foley dal cognome del primo rumorista) scopriamo che alcuni dei suoni che ci sembrano così naturali sono invece realizzati in uno studio di registrazione e oltretutto anche con metodi impensabili. La camminata sulla neve avviene in realtà sulla sabbia o la camminata sulla vegetazione è creata calpestando della pellicola di radiocassetta! Probabilmente molti rumori che sentiamo nei film nella realtà non suonano così e sono amplificati o creati artificialmente per dare l’effetto emotivo che il suono reale non da, Ci sono anche i problemi della presa diretta che non sempre è utilizzabile. Il video mostra anche come i due artisti debbano lavorare a sincrono con le immagini, mica facile seppur coadiuvati dal direttore al mixer!

Tasto simbolo di euro da tastiera

Fare il simbolo dell’euro con la tastiera è spesso necessario. Il simbolo di euro è questo € ed è una è con due stanghette orizzontali al centro. In effetti non è immediato fare quel simbolo perché in alcune tastiere non compare o se compare non è subito comprensibile come attivarlo. Il tasto euro si trova nel tasto della E della tastiera del proprio pc e per farlo comparire si deve premere la seguente combinazione di tasti

Windows:   AltGr + E   oppure    Ctrl + Alt + E
Tasti euro dal MAC:  ALT + E

Certo che è strano che nelle nostre tastiere sia molto più facile fare il simbolo del dollaro e della sterlina che quello della nostra valuta.

Ecco qui sotto il video e come sempre se il video vi è servito mettete mi piace e condividete!

 

 

Lego ATV Race LEGO gara di Quad

Il mio nuovo video Lego stop motion! Ho realizzato il mio più lungo stopmotion con i mattoncini LEGO, una gara tra ATV che in italiano sono chiamati “Quad” diminutivo di quadriciclo. A proposito del nome italiano non ho capito perché venga pronunciato quod visto che si tratta di una abbreviazione di un termine italiano.

L’orribile doppiaggio dei Transformers G1 terza stagione

Questo articolo non è esattamente in tema con il mio blog, ma uso questo spazio per scrivere quello che mi passa per la testa quindi…

Credo che i transformers siano uno dei cartoni animati della nostra infanzia che ricordiamo di più, anche perchè continuano ad essere riproposti in varie versioni. Io mi riferisco alla serie originale ovvero Transformers G1 degli anni 80. Sinceramente pur piacendomi non è mai stato il mio cartone preferito in quanto non riuscivo a capirne totalmente la storia e perché cambiavano i personaggi da una serie all’altra. Comunque quei robot trasformabili per noi appassionati di macchinine erano irresistibili. Di recente ho rivisto il quarto film (per inciso davvero brutto) e mi è venuta la curiosità di cercare su youtube qualche immagine della serie animata originale.  Già il primo impatto non è stato dei migliori con dei disegni e animazioni non proprio di altissimo livello, ma il peggio del peggio è stato ascoltare il doppiaggio della terza stagione in questo video.

Come si può sentire alcuni robot parlano con strane voci, accenti, strascicamenti da idiota, insomma una schifezza. I doppiatori che hanno lavorato in questa serie sono in realtà ottimi doppiatori, come Alessio Cigliano (robot con accento francese!) che ha doppiato, oltre a Ken il Guerriero, anche Spock giovane nei film di Star Trek, tanto per fare un esempio. Il problema è che erano anni in cui i cartoni animati venivano doppiati in economia e dove i personaggi erano pochi o c’era a disposizione un ottimo caratterista sono venuti fuori anche lavori di qualità  almeno dal punto di vista vocale. I transformers presentavano un grosso problema perché avevano un sacco di personaggi ed evidentemente ogni doppiatore ha dovuto prestare la voce a più di uno. Non so perché qualcuno ha deciso, oltre a storpiare la voce in certi casi in modo assurdo, anche di fare accenti ed inflessioni improbabili rendendo alcune scene e dialoghi totalmente assurdi. Il risultato finale è anche parecchio comico purtroppo!

Lego City team da corsa dei fuoristrada

Ogni tanto la passione per i Lego riaffiora e mi compro qualche piccolo set. Al contrario dei Lego technic questi li conservo e ne ho una piccola collezione. In più sto cominciando a fare qualche piccolo stop motion. In questo caso presento il Lego City, Team da corsa Dei Fuoristrada. Un set piccolo, relativamente economico (in rapporto alla quantità di pezzi). Due minifigure che rappresentano due piloti (un uomo e una donna) con rispettivi quad. Il pick up nero dotato di carrello che porta i 2 quad, uno nel cassone e l’altro sul carrello. Accessori vediamo una tanica di benzina, ruota di scorta, 2 chiavi inglesi, cappellino per lui, capelli castani per lei e due caschi. E questo qui sotto è il video che ho realizzato.

Per chi lo volesse acquistare lascio un link di amazon.

https://amzn.to/2O4mFsO

Futura Elettronica Mini trituratore di stampe 3d

Futura Elettronica è un sito che vende prodotti di elettronica di vario genere, stampanti 3d, cnc e tanto altro. Io più di una volta mi sono rifornito da questo sito per i miei esperimenti casalinghi poi regolarmente lasciati a metà! Futura Elettronica ha anche un canale youtube dove mostra alcuni dei suoi prodotti. Questo che mostro in questo articolo  è in realtà un prodotto non elettronico ma manuale ovvero un mini trituratore di stampe 3d. Uno dei video più visti del canale, vedere oggetti che vengono macinati diverte tante persone, non so perché ma è così! Nel video c’è prima di tutto un utile tutorial di montaggio e poi si passa alle dimostrazioni pratiche.